A2 – Un ottimo Torri mette paura alla capolista

04/12/2018

WhatsApp Image 2018-12-02 at 17.18.10Torna da Innsbruck a mani vuote l’US Torri, sconfitto 24-18 domenica 02 dicembre in casa del Medalp Tirol al termine di una partita rimasta equilibrata e aperta fino alla fine. In questa nona giornata del girone A di Serie A2, infatti, il Torri ha tenuto testa alla capolista per lungo tempo e solo nei 10 minuti finali ha visto allargarsi il distacco senza poterlo più recuperare. Molto soddisfatto proprio della prestazione dei suoi Robert Havlicek: “Anche oggi abbiamo visto un Torri in crescita sia a livello mentale che nel gioco di squadra ragionato, che abbiamo mantenuto a lungo. Quando poi non abbiamo più avuto la pazienza giusta per continuare con questo gioco, l’avversario è stato molto determinato, loro sono comunque una squadra forte fisicamente. Nonostante la nostra crescita, abbiamo già evidenziato quali debolezze dobbiamo ancora migliorare e allora lavoreremo per questo, però complimenti ai ragazzi che hanno fatto una bellissima partita.”

Fin da subito è stato molto buono l’approccio alla partita dei ragazzi di Havlicek, in vantaggio per primi con Nardin e subito pronti a replicare alle reti degli avversari con Gherardi. Tra il 6’ e l’11 il Tirol prova un primo allungo, ma con due reti Bigon limita a -2 il passivo. Dopo il rigore segnato da Nicolò Zennaro al 15’ minuto, la partita continua punto a punto fino al 22’, quando i padroni di casa raggiungono il +3 di vantaggio. La reazione del Torri non si fa attendere e con due reti ancora di Zennaro e una del capitano Norberti ottiene il 10 pari al 26’. Negli ultimi 3’ minuti, però, il Tirol torna a segnare e chiude il primo periodo avanti 13-11. Anche nel secondo tempo la partita è ripresa all’insegna dell’equilibrio, con il Torri capace di annullare la differenza di classifica per molti minuti. Dopo un inizio punto a punto con due reti di Norberti, il Torri recupera un gol di svantaggio con un rigore segnato dal solito Zennaro al minuto 39’, prima di ritornare a -2 al 41’. Al 47’ Popoiu risponde al diciottesimo gol dei locali, che però tra il 49’ e il 58’ segnano ben 6 reti a fronte di una sola rete per il Torri. Nell’ultimo minuto c’è solo spazio per un gol allo scadere di Du Jardin, che chiude la partita sul punteggio di 24-18. Il Torri, nonostante la sconfitta, rimane stabile al settimo posto della classifica e potrà ora lavorare in vista del derby casalingo contro il Malo di sabato 8 dicembre.

TABELLINO
MEDALP TIROL
: Dobric M. 5, Gasparini N. 1, Heiss T., Igbinoba P., Lechner S. 7, Sabath S. 2, Demmerer C., Dimai L., Karanovic A. 2, Kerber M. 3, Leitinger P. 1, Orcsik A. 1, Alber T., Kristen F. 2. ALL.: Salvat S.

US TORRI: Gaglio Matteo, Carraro Andrea, Zennaro Mattia, Zennaro Nicolò 7, Bicego Alvise, Bigon Samuele 2, Norberti Stefano 3, Nardin Nicola 2, Golo Mattia, Popoiu Claudiu 1, Dal Monte Luca, Gherardi Simone 2, Giolo Davide, Bisarello Mattia, Du Jardin Sebastiano 1, Ferreira Crespo Manuel. ALL.: Havlicek Robert.

Facebook

Twitter

YouTube