US TORRI PALLAMANO: le partite del weekend

0
48

Accogliendo l’invito del Presidente della FIGH, Pasquale Loria, su tutti i campi di gioco verrà fatto un minuto di silenzio per onorare la memoria di Francesco Amendolagine

Il programma per il prossimo fine settimana tra venerdì 5 e domenica 7 aprile è molto ricco: sono 5 le squadre impegnate, di cui 3 in casa al PalaVillanova e 2 in trasferta.

Il primo impegno è per il Torri Under15 femminile, che venerdì 5 aprile alle 17.30 ospita le Guerriere Malo nella sesta giornata di ritorno, un derby cruciale per le due squadre in lotta per il quarto posto. Per Girlanda e compagne, l’obiettivo è ritrovare una vittoria che manca da 3 turni e che consentirebbe di raggiungere a 14 punti proprio il Malo, per poi giocarsi il quarto posto nell’ultima giornata di campionato.

Gioca al Pala Villanova anche il Torri Under17 femminile: infatti, sabato 6 aprile alle 18.00 arriva l’Arcobaleno Oriago U17 per il settimo turno di ritorno del campionato U17-U19. Reduci dall’importante successo sull’Euganea, le ragazze del Torri proveranno a bissare il successo dell’andata contro l’Oriago per rafforzare l’attuale settimo posto dalle 3 squadre che inseguono.

In Serie A2, per l’US Torri c’è in programma sabato 6 alle ore 18.30 la trasferta a Campo Tures contro il Taufers, sesto in classifica, partita valida per la 12° giornata di ritorno del girone A. I ragazzi di Robert Havlicek, saliti all’ottavo posto dopo la vittoria sul Mezzocorona, puntano al nono successo stagionale per riscattare la sconfitta dell’andata e per provare a scavalcare al settimo posto il Brixen.

Torna a giocare il Torri Under13 che, dopo il doppio impegno di due settimane fa, affronta Emmeti e Camisano in un triangolare previsto per domenica 7 aprile alle 09.30 a Camisano. Per mister Nicola Tezza, questo appuntamento del campionato U13 misto sarà un altro test per vedere all’opera i suoi ragazzi.

Domenica 7 alle ore 11.00 il Torri Under19 maschile attende al PalaVillanova il Malo per un derby che vale tanto anche perché potrebbe decidere la corsa al terzo posto. In questa settima giornata di ritorno, Crotta e compagni sono chiamati a vincere per dare continuità al successo sul Cellini e per accorciare a -1 nei confronti del Malo, attualmente terzo e in lotta anche per il secondo posto.